Il cane può bere il caffè?

Molti che posseggono un cane spesso si domandano quali siano gli alimenti, che questi, possono o non possono mangiare. Tra di essi senza dubbio troviamo il caffè!

Per molte persone la bevanda nervina è indispensabile per poter cominciare la meglio la giornata. La caffeina presente all’interno ci aiuta a farci la carica giusta e per molti bere un caffè è “una degustazione da vivere” durante un piccolo momento di relax. Tuttavia, dopo tutte queste premesse, il cane può bere il caffè?

Gli effetti collaterali che possono avere i nostri amici a quattro zampe e con la code con l’assunzione di caffeina sono:
• vomito
• diarrea
• frequenza cardiaca elevata
• tremori

Quindi il cane può bere il caffè? No! Perché come abbiamo visto la caffeina colpisce sia il sistema nervoso che quello cardiaco. Se assunta in quantità elevate, questa sostanza, nei cani, può portare a complicazioni maggiori rispetto ai sintomi citati sopra.

Il pericolo maggiore deriva dai chicchi di caffè poiché la concentrazione è molto più alto!
Quali sono quindi le possibili soluzioni fai-da-te da utilizzare in caso di assunzione di caffeina?

• provocare il vomito nel cane, per evitare che tutta la caffeina entri in circolo;
• prescrivere delle pillole per le convulsioni.